Daniel Negreanu eliminazione con beffa a Las Vegas

Uno spettacolo nello spettacolo il poker live alle High Roller Series di Las Vegas. L’evento#3, quello che mette fine alla kermesse, consegna il successo in salsa croata di Ivan Zufic, dopo che a lungo il favorito sembrava essere Daniel Negreanu. Per il sei volte campione amarissima eliminazione al quarto posto.

Vediamo come è andata Sin City.

Poker Live: Negreanu prende subito il largo

Il Poker Live catalizza la sua attenzione sull’ultimo evento in programma alle High Roller Series del Casinò Aria di Las Vegas. Si tratta del $15.000 NLH High Roller che vede la partecipazione di 33 players, per un montepremi netto di 490.000 bigliettoni. Cinque le posizioni a premio, con il cash minimo di 34.650$ e la prima moneta da 198.000 dollari ad attendere il neo campione.

Molti i big in gara, ma fra questi Daniel Negreanu è quello che sembra avere un ritmo costante nella sua ascesa ai piani nobili del count. Così non è una sorpresa vederlo conquistare la prima piazza per la fuga, quando chiude colore al river e rande vana la scala floppata da Alex Foxen: il canadese incassa un pot da oltre 400 mila pezzi e decolla a quota 882.000. Non può inseguire il back to back Ali Imsirovic, poco meno di 24 ore dopo aver shippato l’evento#2.

Il bosniaco finisce ai resti con Q-J sul board 6-5-3-Q-3 e dall’altra parte Jake Schindler mostra K-Q per la top pair e un kicker migliore. Vikenty Shegal paga dazio contro Daniel Negreanu e serve a poco partire avanti con A-10 vs A-8: Kid Poker hitta un 8 al turn e sale ancora nel count. Dopo questo piatto per il canadese inizia un momento poco felice al tavolo, in cui subisce una serie di raddoppi da parte dei rivali: il più importante lo firma Alex Foxen con A-10 vs 8-8 e un asso al flop.

A pochi passi dai premi non c’è posto per Sean Winter. Il suo A-K centra un King face card, ma sempre sul flop arriva un otto in dote a Jake Schindler che setta la sua coppia di 8 ed elimina uno scomodo avversario. Jake prende coraggio e qualche mano dopo fa 2up anche su Negreanu. K-K tiene vs 5-5 del sei volte campione WSOP che subisce un’altra sportellata.

Daniel però non si scompone e in piena bolla trova il raddoppio che lo riporta a 800 mila pezzi. In bvb Johan Guilbert muove allin con K-3 e dal big blind c’è il call del canadese con K-Q. Trips di dame per Daniel Negreanu e risalita netta nel count. In sesta posizione e dunque in bolla, paga per tutti Jake Schindler che parte avanti con Q-Q e si arrende ad A-J di Ivan Zufic.

Poker Live: l’assalto al titolo

Il Poker Live assiste ad una discesa mozzafiato verso il titolo di campione e scoppiata la bolla, il primo ad avviarsi alle casse è Johan Guilbert, il quale con K-Q non trova aiuti vs A-6 di Ivan Zufic. La fase a 4 giocatori dura molto e in maniera eclatante è Daniel Negreanu a mollare la presa a ridosso del podio.

Sul flop A-9-3, il canadese muove allin con A-5 e dall’altra parte chiama Alex Foxen con 8-8. Daniel sembra nettamente avanti, prima che un otto cada al turn consegnando il set e il pot all’americano. Per il sei volte campione WSOP le High Rollers Series al Casinò Aria si chiudono con un’amara quarta piazza e per 54.450 dollari.

Con l’uscita del più famoso dei finalisti, il ritmo del tavolo finale riprende in maniera vertiginosa. Poco dopo la terza piazza è tutta per Sean Perry che muove allin con Q-10 sul board Q-5-2-7-2 e dall’altra parte Ivan Zufic ha il trips in mano con 8-2. Si passa quindi al duello finale e il croato comanda nel count a quota 2.5 milioni di pezzi, rispetto ai 760 mila gettoni di Alex Foxen.

Il player a stelle e strisce prova a compiere la grande rimonta, ma nel giro di pochissime mani trova a sua volta il capolinea. Nella mano finale Alex muove allin con 7-7 in vantaggio su 5-5 di Ivan. Un pensante, quanto decisivo 5 al flop consegna il titolo di campione Zufic, assieme alla prima moneta da 198.000 dollari. Il sipario adesso può calare al Casinò Aria di Las Vegas per le High Roller Series.

Il payout

1 Ivan Zufic 198 198,000 USD
2 Alex Foxen 129 128,700 USD
3 Sean Perry 79 79,200 USD
4 Daniel Negreanu 54 54,450 USD
5 Johan Guilbert 35 34,650 USD

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.