Ecco cosa succede quando si prova a bluffare Mustapha Kanit [Video]

Di Mustapha Kanit abbiamo parlato in lungo e in largo, anche in virtù di una serie di risultati e di mani riprese dagli streaming dei tornei più importanti, che hanno messo in orbita le sue quotazioni di giocatore dotato di una sensibilità straordinaria.

Mustapha Kanit contro Zhang

Vogliamo proporvi un nuovo aspetto della sua innata capacità di incastrare gli avversari, perfino quelli più ostici, visto che, nell’occasione, decide di andare in 3bet con una coppia di 2. 

L’avversario in questione non è certamente dei più teneri e si chiama Michael Zhang e questo streaming fa capo ad uno dei tornei dal più alto tasso tecnico degli ultimi anni, il Super High Roller da €51.000 di Buy In, giocatosi al King’s di Rozvadov durante il partypoker Millions Germany.

A quel torneo, disputatosi il 12 e il 13 febbraio del 2018, si presentarono in 47, superando di gran lunga il garantito da 1.000.000 di €uro, portandolo oltre i 2,3 milioni.

Il tavolo finale si fece “guardare”, consigliamo la visione completa del video e i sei giocatori in the money dovrebbero ricordarvi qualcosa.

A mettere in tasca la prima moneta fu proprio il giocatore inglese dai lineamenti orientali piuttosto marcati, che chiuse al primo posto proprio davanti al nostro portacolori.

I due giocarono un heads up da €300.000 di differenza, €800.000 al primo e €300.000 al secondo.

Al terzo posto chiuse Timothy Adams e poi via via tutti gli altri, Tobias Ziegler, Felipe Ramos e un giocatore che non volle apparire sui media, ma che riconoscerete nel video.

La mano

La mano è bellissima, anche se inizia in sordina, visto che il meglio di sé lo propone dopo il river, quando Kanit esce in puntata a seguito del doppio check behind del suo rivale, per poi subire il rilancio del suo rivale e infine chiudere la mano con una bellissima 3Bet che termina i giochi a suo favore.

La mano comincia quando il timer tocca 05:41:31

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.