esplode Giuseppe Moio. 11 azzurri ancora in piedi

Super Giuseppe Moio. A Barcellona sono giornate caldissime alla luce della chiusura del Day 2 del Main Event dell’European Poker Tour in corso di svolgimento al Port Olympic della capitale catalana, che ha fatto registrare dopo la chiusura della late registrations che ha messo in evidenza un clamoroso numero di persone.

11 milioni di Montepremi e il nostro Giuseppe Moio in orbita

È stata un’altra giornata ricca di azione al PokerStars e al Barcelona©Casino European Poker Tour 2022 poiché il field del Day 2 del Main Event dell’EPT da €5.300 è stato ridotto a soli 210 contendenti rimasti in piedi quando è stata sancita la fine della serata.

Il campo di partenza da record dell’EPT Main Event di 2.294 giocatori ha creato un montepremi di € 11.125.900 e il vincitore finale riceverà € 1.714.000, mentre il secondo classificato porterà a casa anche una vincita a sette cifre di € 1.027.470.

Kayhan Mokri guida i restanti 210 giocatori con un buon margine, chiudendo la giornata con un solido stack di 1.303.000 chips, buono per 217 big blind quando il gioco riprenderà quest’oggi.

Il brasiliano Marcelo Simoes (1.068.000) ha recentemente vinto l’EPT Main Event di Monte Carlo per €939.840, ed è stato l’unico altro giocatore ad aver accumulato oltre un milione di chips oggi. È stato visto vincere un grosso piatto set over set verso la fine della giornata.

Gli altri protagonisti del Day 2

Altri che hanno accumulato uno stack congruo per passare al Day 3, includono Ramiro Petrone (561.000), Maria Lampropulos (517.000), Seth Davies (480.000), il campione in carica dell’EPT Barcelona Main Event Simon Brandstrom (473.000), Gaelle Baumann (408.000), Timothy Adams (387.000) , Chino Rheem, Michael Wang (322.000), Julien Martini (217.000), Stephen Chidwick (148.000), l’Ambasciatore PokerStars Benjamin Spragg (144.000), Johan Guilbert (127.000) e David Peters (36.000).

Bosch Oliver, in bolla

Questi giocatori hanno toccato il Top del Count quando il Direttore del Torneo ha annunciato la chiusura del Day:

1 Kayhan Mokri Norway 1,303,000 217
2 Marcelo Simoes Brazil 1,068,000 178
3 Scott Margereson United Kingdom 993,000 166
4 Radoslav Stoyanov Bulgaria 926,000 154
5 Joris Ruijs Netherlands 879,000 147
6 Sebastian Toro Henao Colombia 824,000 137
7 Artur Martirosian Russia 814,000 136
8 Usman Ulhaq United Kingdom 800,000 133
9 Alexandre Landron France 775,000 129
10 Catalin Ciurea Romania 770,000 128

Gli italiani

È ancora nutrita la presenza dei nostri connazionali che proveranno a mettere in difficoltà i propri avversari nel Day 3 in partenza oggi.

Dei 51azzurri che hanno cominciato il Day 2, 11 hanno avuto una giornata tutto sommato positiva e si allineeranno questo fine mattinata per dare vita alla terza giorna di gioco.

Tra di loro è piuttosto incoraggiante lo stack di Giuseppe Moio, il primo dei nostri a quota 723.000.

Ecco comunque tutti i nostri connazionali rimasti in gioco:

Guiseppe Moio 723.000
Antonio Buonanno 622.000
Giovanni Petroni 539.000
Muhamet Perati 275.000
Giuliano Bendinelli 274.000
Samuele Lo Presti 253.000
Claudio Di Giacomo 175.000
Enrico Mosca 155.000
Alessandro Grilli 125.000
Giuseppe Zarbo 84.000
Gianluca Escobar 58.000

Questi invece i giocatori eliminati, ma comunque a premio:

254° Nicola Benedetto €10,060
270° Eros Calderone €10,060
276° Simone De Masi €10,060
281° Natir Pellacane €10,060
283° Walter Treccarichi €10,060
290° Alberto Cigliano €8,860
294° Nicola Grieco €8,860
298° David De Simone €8,860
301° Fabio Peluso €8,860
310° Simone Celsi €8,860

L’azione riprenderà alle 12:00, mezzogiorno di oggi giovedì 18 agosto. Quando i giocatori torneranno, riprenderanno a giocare il Livello 17 con bui a 3.000/6.000 e 6.000 big blind ante.

Homepage: Alejandro Lococo Courtesy Pokernews & Danny Maxwell

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.