esplode tutta la classe di Sergio Castelluccio

Castelluccio manda a nanna 575.000 chips. Tutti e quattro i flight iniziali dell’Evento #70, il $10.000 No-Limit Hold’em Main Event World Championship delle WSOP 2022 che si stanno disputando al Bally’s e Paris Las Vegas sono stati completati nella giornata di ieri e oggi i 2.610 sopravvissuti ai primi tre di quei flight si sono uniti in un day unico. Quel numero è cresciuto durante la giornata, tuttavia, poiché la registrazione tardiva è rimasta aperta fino al secondo livello di oggi.

Record ancora lontano

Alla fine del Day 2 A-B-C, questo è stato il riscontro numerico:

  • July 3rd Day 1a 896 631
  • July 4th Day 1b 879 634
  • July 5th Day 1c 1,860 1,376
  • July 6th Day 1d 4,370 3,294
  • July 7th Day 2abc 2,641+148 1.260

Con questi numeri sarà difficile raggiungere e superare il record del 2006.

In questa prima parte del Day 2, la seconda è in programma la prossima notte, sono state 148 le nuove entries registrate prima della fine del periodo di late reg che si è chiusa al termine del secondo livello. Ciò porta il numero totale di iscritti a 8.209 finora, cifra assolutamente da verificare, comunque ancora distante dal record fatto registrare nel 2006 quando sono state conteggiati 8.773 effettivi.

Dopo che altri cinque livelli sono stati completati nel Day ABC, lo staff del torneo ha comunicato che 1.260 giocatori sono passati al Day 3, ma quel numero deve ancora essere confermato nelle prossime ore, così come quello ufficioso degli 8.209 iscritti complessivi. Tutti i giocatori che sono sopravvissuti torneranno sabato 9 luglio alle 11:00 ora locale, unendosi a quelli che avanzeranno domani fino al Day 2d. La bolla sarà probabilmente all’alba del Day 4.

I migliori di oggi

Mentre alcuni dei professionisti più conosciuti sono stati eliminati nel corso della giornata, altri hanno raggiunto con uno stack importante il Day 3. Ryan Riess sta cercando di realizzare un’impresa che nessun altro ha mai fatto prima e cioè quella di vincere questo evento due volte nell’era moderna. Riess ha conquistato il titolo del Main Event nel 2013 e comincerà il Day 3 con ben 275.500 chips. Riess insieme a Joe McKeehen (118.000) sono gli unici ex campioni del mondo ad essere passati al Day 3 finora.

Kelly Minkin Courtesy Pokernews & Seth Haussler
Kelly Minkin Courtesy Pokernews & Seth Haussler

Un altro avvistamento degno di nota nel Day 2abc è stato quello che fa capo a Kelly Minkin che non ha perso tempo ad aumentare il suo stacknella parte iniziale di questo day 2. A pochi minuti dall’inizio del livello di apertura, la bella e brava giocatrice, ha portato il suo stack oltre 300.000, per poi inserire il controllo automatico per il resto della giornata, chiudendo a quota 363.500 chips. Una giornata di relax quasi completo, visto che la Minkin è incinta di sette mesi del suo secondo figlio.

Fuori Wendeen Eolis

Uno dei personaggi più notati in questa edizione delle WSOP, Wendeen Eolis, è uscita a poche mani dal termine di questo Day 2, quando la sua coppia di Kappa rossi, k k , non ha retto nello show down decisivo contro l’ k a di Zack Brassfield, per via di un a sortito al flop.

In testa al count ha chiuso Gavin Munroe, unico a superare il milione in chips.

1 Gavin Munroe 1,067,500
2 Karim Rebei 932,000
3 Nick Howard 810,500
4 Ariya Iwato 755,500
5 Steven Stolzenf 708.500
6 Ayaz Mahmood 618,000
7 Franco Gasparini 584.000
8 Sergio Castelluccio 570,000
9 Aliaksandr Shylko 558,500
10 Richard Lee 555,500

I nostri giocatori: Castelluccio sontuoso

Per quanto riguarda i nostri connazionali, prova superba di Sergio Castelluccio, che aveva cominciato il Day 2 con 71.400, ma ha avuto una seconda giornata di gioco piuttosto interessante che gli ha permesso di chiudere con il sontuoso stack di 570.000, migliore dei nostri.

Ma ecco nel dettaglio come si sono comportati gli azzurri.

Sergio Castelluccio 570.500
Sergio Benso 453.500
Giuseppe Zarbo 415.000
Mario Colavita 407.500
Gianluca Speranza 247.500
Roberto Musu 188.000
Leonardo Drago 120.000
Davide Pedretti 66.500

Nella notte tra venerdì e sabato il secondo Day 2.

Homepage: Sergio Castelluccio Courtesy Pokernews

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.