il colpo di Italo Modena, i piani del Casinò di Venezia

Assoweek è la rubrica che presenta le migliori notizie apparse su Assopoker nella settimana appena trascorsa. In questo numero, la vittoria ISOP di Italo Modena, la scoperta della GDF, Sammartino subito protagonista alle WSOP e l’intervista al direttore del Casino di Venezia.

29 maggio. Giocatori italiani: quando l’Italia del poker fece l’alba per Antonio Buonanno

La vittoria epica di Buonanno. “N’abbiamo fatt’ nient’, Umbè“. Se queste parole hanno rievocato nel lettore una specie di colpo al cuore che lo ha riportato indietro di qualche anno, beh, allora il poker ve lo siete goduti fino in fondo.

31 maggio. Poker Live: Italo Modena che colpo! Il tricolore è suo

Il Poker Live fa calare il sipario sull’edizione 2022 dei campionati italiani di Isop, in terra slovena. La chiusura è obbligatoriamente con il botto e investe uno straripante Italo Modena che mette al polso il più ambito dei bracciali in questa kermesse.

31 maggio. Teun Mulder: “Come sono riuscito a non vincere l’EPT Praga”

La strada verso il successo nel poker può essere strana, lastricata di ostacoli imprevedibili. Se da un lato il mito di “one chip, one chair” è sempre vivo più che mai, poiché anche nei casi più disperati può sempre nascondersi l’imprevedibile rimonta, è proprio perché al contrario esistono situazioni in cui tutto fa pensare che tu vinca, ma poi non vinci. Uno dei casi più eclatanti degli ultimi anni è stato quello di Teun Mulder all’EPT Praga di qualche mese fa, che il professionista olandese ha ripercorso insieme a noi.

31 maggio. Ritorno a dicembre per l’EPT Praga: le date e le novità della tappa

Dopo la tappa ‘fuori stagione’ di marzo a causa del posticipo per l’emergenza COVID, l’EPT Praga torna alla normalità: annunciata la tappa di dicembre.

1 giugno. Hanno vinto €3,7 milioni alle scommesse ma percepivano il reddito di cittadinanza: 21 denunciati

A Catania, 21 scommettitori hanno vinto 3,7 milioni di euro contro i bookmakers online, ma sono finiti nei guai perché percepivano il reddito di cittadinanza e avevano omesso di dichiarare tali vincite.

In questi anni hanno incassato oltre 225mila euro dall’INPS, senza averne diritto.

Secondo la Guardia di Finanza siciliana “hanno movimentato nei conti gioco online cifre molto rilevanti” (non in linea con il reddito dichiarato).

Gli indagati sono stati segnalati all’INPS (per la revoca del beneficio e il risarcimento del contributo percepito) e alla Procura di Catania (per accertare un’eventuale responsabilità penale).

L’indagine è stata condotta dal comando provinciale delle Fiamme Gialle del capoluogo etneo che ha rilevato le gravi irregolarità.

1 giugno. Giorgio Montebelli campione Eureka: “Tavolo finale sul velluto, ho comprato casa a Malta”

Tornato a casa da Rozvadov, Giorgio Montebelli ha risposto alle domande di AssoPoker per celebrare la incredibile vittoria del Main Event Eureka.

Per la carriera di ‘madness92’, questo il nickname con cui Giorgio gioca online, questo sigillo può essere un punto di svolta.

1 giugno 2022. Il cavillo regolamentare che ha rischiato di far perdere il piatto della notte a Sammartino

Il caso Rheem/Sammartino. Nel poker moderno i cavilli regolamentari assumono un’importanza via via sempre più decisiva, anche in virtù di un gioco che si evolve non solo sotto il punto di vista tecnico e prettamente strategico, ma anche rispetto a quelle dinamiche disciplinari, che necessitano di variazioni costanti.

2 giugno. Matteo Santini (dir. Casinò Venezia): “PGT, tutela e intrattenimento per far tornare Venezia protagonista”

Il PokerGO Tour ha fatto tappa per la prima volta in Italia, scegliendo Venezia con il suo splendido casinò Ca’ Vendramin Calergi. Cinque giorni di poker ad altissimi livelli, con buy-in mai visti prima nel nostro paese e conseguentemente numeri non altissimi. Da Phil Ivey a Patrik Antonius, al giovane fenomeno degli MTT Teun Mulder, fino a Paul Phua con il suo nutrito seguito di top players e il sempre agguerrito gruppo di finlandesi.

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.