il Main Event più ricco di sempre? Super Proscia al MDB

La notte di Gennaro Proscia. La giornata numero 37 delle WSOP 2022, sta per essere consegnata ai libri ed è quella che fa capo al secondo giorno di Main Event, durante il quale l’organizzazione ha cominciato a diramare comunicati allarmanti rispetto agli ultimi due flight del Day 1.

È infatti ormai opinione diffusa che verranno battuti praticamente tutti i record di presenze e si rischia di avere un Day 4, l’ultimo, nel quale potrà essere accadere che non tutti gli iscritti potranno sedersi allo start.

Ma per adesso vediamo come è andata la notte appena trascorsa.

Event #68: $1,000 Million Dollar Bounty bene Proscia

Si sta proprio in questo momento giocando la bolla del Day 1C del Million Dollar Baby, l’ultimo flight della prima giornata, che ha visto l’iscrizione di 4.269 giocatori, i quali hanno portato il totale degli iscritti fino a lambire quota 13.634.

Tra i circa 550 left, dovrebbero essere dentro anche i nostri Max Pescatori, Giuseppe Zarbo e un ottimo Gennaro Proscia, con uno stack invidiabile da oltre 150 BB.

Si gioca per un primo premio da $272,769.

Questi i primi:

1 Ivan Tschudy 1,300,000
2 Steven Christopher 1,100,000
3 Rigoberto Rodriguez 1,100,000
4 Austin Peck 975,000
5 Cory Smith 960,000
6 Meir Avigal 939,000
7 James Burns 800,000
8 Neville Costa 800,000
9 Kazuhiko Yotsushika 760,000
10 Lucas Sfez 700,000

Event #69: $10,000 Pot-Limit Omaha 8-Handed

Come scritto sul nostro secondo report della giornata di ieri, Dario Sammartino non è andato oltre un 65esimo posto che gli è valsa una moneta di poco superiore ai $20.000.

In questo momento sono rimasti in 6 a giocarsi un posto nella storia della specialità e soprattutto un primo premio da 1.246.770 Dollari.

Questo il count dei giocatori rimasti in sella:

1 Michael Duek 10,150,000
2 Shiva Dudani 10,100,000
3 Tom Hu 6,100,000
4 Thair Kallabat 5,100,000
5 Sean Troha 4,950,000
6 Joachim Haraldstad 4,550,000

Event #70: $10,000 No-Limit Hold’em Main Event

E chiudiamo con il torneo più atteso, il Main Event, che sembra quest’anno risplendere di una luce nuova, quella dei record di presenze.

L’anno scorso furono 845 i giocatori che parteciparono al secondo flight del Day 1, quest’anno sono almeno 1.250 i giocatori che si sono presentati al Day 1B.

È opinione diffusa che verranno battuti tutti i record di presenze da qui al Day 1D, con le registrazioni aperte anche per i primi due livelli dei due Day 2 previsti dal programma.

Proprio mentre andiamo online, si stanno giocando le ultimissime mani e non ci azzardiamo a dare nomi degli italiani ancora in gioco. Lo faremo nel report di chiusura di fine mattinata.

Questo il count ufficioso di fine giornata:

1 Patrick Hagenlocher 332,800
2 Michael Banducci 278,000
3 Matthias Kribben 268,100
4 Julien Loire 254,000
5 Linglin Zeng 239,900
6 Ognjen Sekularac 223,200
7 Mikhail Prokopchuk 215,000
8 Paul Michaelis 213,700
9 Caleb Henson 213,000
10 Daniel Zogman 201,000

Homepage: Mustapha Kanit Courtesy Alec Rome & Pokernews

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.