l’analisi della partita più hot dell’anno

Le due semifinali di Coppa Italia sono tra le partite che meglio rappresentano la rivalità calcistica in ambito nazionale. Il derby tra Milan e Inter e l’acerrima e storica inimicizia in essere ormai da troppe stagioni del match Fiorentina-Juventus, sono due partite che non possono essere ignorate per chi ama il calcio italiano.

E se oltre al calcio nazionale, amate anche le scommesse, la seconda semifinale di andata della Coppa Italia 2021/2022, presta il fianco a numerosi pronostici di cui vogliamo darvi conto.

Fiorentina-Juventus le statistiche

Servano, al lettore, questi semplici dati, che semplificano a grandissime linee ciò che potrebbe accadere al Franchi nella serata di mercoledì.

Nelle ultime 14 partite disputate tra le mura amiche, la difesa della Fiorentina è stata perforata ben 8 volte e la Juventus è uscita dallo stadio di Firenze con almeno una rete all’attivo negli ultimi sette incontri.

Eppure le cose non vanno così male per i Viola, visto che nelle ultime 10 partite disputate al Franchi, Italiano ha condotto i suoi attraverso ben 8 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta.

Fiorentina-Juventus potrebbero segnare almeno un gol

Negli ultimi due turni di Coppa Italia, peraltro gli unici giocati dai bianconeri, la Juventus ha vinto in entrambe le occasioni facendo registrare un doppio Over: il 4-1 contro la Sampdoria e il 2-1 contro il Sassuolo.

I bianconeri segnano almeno un gol dallo scorso 27 novembre, se si esclude il pareggio di San Siro per 0-0 contro il Milan del 23 gennaio.

Degli ultimi 9 match della Fiorentina, ben 7 si sono chiusi con almeno 3 gol segnati e se parliamo di Coppa Italia, l’affare si ingrossa.

Dall’ingresso dei viola nella competizione nazionale, le partite sono state le seguenti:

  1. Fiorentina-Cosenza 4-0
  2. Fiorentina-Benevento 2-1
  3. Napoli-Fiorentina 2-5 D.T.S. ( 2-2 )
  4. Atalanta-Fiorentina 2-3

Alla luce di queste statistiche, si può giocare con un certo affidamento, la proposta di SNAI @1,67 per l’evento “Gol” e l’Over 2,5 @1,90, per una quota piuttosto alta rispetto a ciò che ci si aspetta.

Occhio agli assenti in chiave cartellini

Allegri dovrà fare fronte a tutta una serie di assenze e i dubbi sulla presenza di gente come Bonucci e Dybala, mentre saranno certamente out Rugani, Chiellini e Alex Sandro, con de Ligt uscito malconcio dalla sfida del Castellani.

Una difesa rimaneggiata, o comunque non al massimo, se pensiamo allo stato di forma dei giocatori che la comporranno, potrebbe essere pericolosamente sorpresa da un attacco viola che ha trovato in Piatek un discreto sostituto di Vlahovic. Il centrocampo sarà formato dai soliti alfieri che tirano la carretta da qualche partita, Arthur, Rabiot e Locatelli e l’assenza di Zakaria è l’ennesimo punto debole per Allegri.

Tutto questo ci porta a pensare ad una partita che, se dovesse percorrere i binari dell’equilibrio, verranno presi dei provvedimenti disciplinari di non poco conto.

Sempre SNAI propone l’Over cartellini 4,5 @1,40 e Over 5,5 @1.93.

Interessante anche la quota dell’intervento al video VAR @3,00.

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.