Troisi fra i migliori nel day 1C, si rivede “Giudinho”

Dopo l’insolita decisione di dedicare un giorno interamente ai side events, l’IPO Sanremo riprende con le sue eliminatorie. Ieri si è disputato il day 1C, terzo di 10 flight disponibili per la nuova edizione di questo grande torneo con 1 milione di euro garantito a montepremi. Vediamo come è andata, chi sono i protagonisti e chi magari ha deluso, con la chance però di riprovarci ancora.

IPO Sanremo, day 1C: Yotam manda tutti al…Bar

321 ingressi per questo terzo flight dell’IPO Sanremo, con diversi volti noti che inziano a fare capolino al casinò della Città dei Fiori. Tuttavia il chipcount dei 68 qualificati a fine giornata, che vanno ad aggiungersi ai 72 che avevano già guadagnato il pass da day 1a e 1b, parla di una sorta di predominio israeliano. Vedere due giocatori provenienti dal paese con la stella di David non è proprio usuale, per i tornei di poker live in Italia. Poi è anche vero che nell’ultimo paio di anni di tornei se ne sono giocati pochini, ma quella è un’altra storia.

La storia del day 1C di IPO Sanremo dice di Bar Yosef Yotam che è riuscito ad accumulare ben 583.500 in fiches dentro la sua busta. Piuttosto voluminosa è anche la busta del secondo classificato parziale, che è l’altro israeliano Hasson Ori. Per vedere il primo italiano bisogna scendere in terza posizione con Eugenio De Marco e le sue 397.500. Il primo volto di un certo spessore è invece quello del regular partenopeo Luca Troisi (nella foto in copertina, courtesy Euro Rounders & Texapoker), attualmente quarto a 348mila.

Il resto del chipcount vede il pro francese Jean Paul Pasqualini 21°, poco più su di una vecchia conoscenza del poker azzurro che mancava dalla ribalta da un po’: Alessandro Borsa, ex grinder milanese che chiude il suo day 1C a 211mila per una ventiseiesima posizione provvisoria. Tra i nomi noti, a “giuda90” si aggiungono Sergio Benso (42°), Alessio Quintavalle (50°), Brando Naspetti (56°), Francesco Elefante (65°) e Alessandro Giannelli, 68° e ultimo ad appena 54.500 chips.

La top 10 del day 1C

1 BAR YOSEF YOTAM 583.500

2 HASSON ORI 479.500

3 DE MARCO EUGENIO 397.500

4 TROISI LUCA 348.000

5 ERIKSSON VIKTOR 347.500

6 TAOUINT SAMIR 341.000

7 JAOUADI SAMIR 340.000

8 PASSALACQUA LUCA 316.500

9RAZAFINDRA 298.000

10 FERRARA FABIO 291.000

La campanella per gli aspiranti campioni iscritti al day 1D suonerà oggi alle ore 15. Il programma odierno prevede anche la conclusione del side Special KO 6-max, che vede al momento in testa il sempre positivo Daniele De Feo.

Author: blogadmin

Leave a Reply

Your email address will not be published.